Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Varie

Forbidden colours

Forbidden colours (2019) Ink drawing by Maurizio Puglisi

I TUOI PARTICOLARI

È da tempo che non sento più
La tua voce al mattino che grida «bu»
E mi faceva svegliare nervoso ma
Adesso invece mi sveglio e sento che
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari…»
È da tempo che cucino e
Metto sempre un piatto in più per te
Sono rimasto quello chiuso in sé
Che quando piove ride per nascondere
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
«Ti senti solo perché non sei come appari»
Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore e cantartele qui
È da tempo che cammino e
Sento sempre rumori dietro me
Poi mi giro pensando che ci sei te
E mi accorgo che oltre a me non so che c’è
Che mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari…»
Oh, fa male dirte…

Io se fossi Dio

Era il 1980, e oggi è ancora peggio .
Io se fossi Dio
Di: Giorgio Gaber (profeta e poeta)
1980
Io se fossi Dio
Io se fossi Dio
E io potrei anche esserlo
Se no non vedo chi.
Io se fossi Dio non mi farei fregare dai modi furbetti della gente
Non sarei mica un dilettante
Sarei sempre presente
Sarei davvero in ogni luogo a spiare
O meglio ancora a criticare, appunto
Cosa fa la gente.
Per esempio il cosiddetto uomo comune
Com'è noioso
Non commette mai peccati grossi
Non è mai intensamente peccaminoso.
Del resto poverino è troppo misero e meschino
E pur sapendo che Dio è il computer più perfetto
Lui pensa che l'errore piccolino
Non lo veda o non lo conti affatto.
Per questo io se fossi Dio
Preferirei il secolo passato
Se fossi Dio rimpiangerei il furore antico
Dove si amava, e poi si odiava
E si ammazzava il nemico.
Ma io non sono ancora nel regno dei cieli
Sono troppo invischiato nei vostri sfaceli.
Io se fossi Dio
Non sarei mica stato a risparmiare
Avrei fatto un uomo migliore.

Colori ad olio fatti in casa

Come fare in casa i colori ad olio.Salve a tutti, elencherò una breve procedura per realizzare i vostri colori ad olio a casa vostra  con poca spesa,di certo non saranno buoni come quelli professionali,  ma per chi è alle prime armi o realizza lavori particolari dove vi è abbondanza di colore anche se non di qualità potrebbe essere utile.
Per prima cosa dovrete procurarvi del pigmento, che consiste in una polvere più o meno raffinata di ossidi, potrete comprarla anche nei ferramenta  non di qualità( da 4 a 8 euro per circa 500gr a seconda del colore e marca) ma per sperimentare và bene, in secondo luogo dell'olio di lino e del Medio essiccante tipo Maimeri (costa circa 5 euro).
Ora che avete tutto l'occorrente , prendete un po' di pigmento 30  gr bastano, poggiatelo in una superficie piana e lisca ,cominciate a ridurlo in polvere finissima, utilizzando  piccolo mattarello di legno ricoperto con carta forno, passate e ripassate sulla polvere di colore con l'ai…

ed io ti cerco ancora

E' mattino
volgo lo sguardo a destra
e Tu non ci sei
Mi volgo a sinistra
ma Tu non ci sei
Guardo dietro di me
ma Tu non ci sei
Guardo l'orizzonte ,ti cerco avidamente
ma tu non ci sei
Porca miseria si sono fregati lo scooter

Mz 2017 

Red Butterfly

Beyond the Clouds - The Place Promised in Our Early Days

The Place Promised in our early days
Trailer

Vie con me

Olio  su  tela 40 x 30 2012

  Persa nei pensieri più profondi.
Ascolto,  questo alito di vento...