Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2019

I'll take you to dance

I'll take you to dance Ink drawing by Maurizio Puglisi https://www.youtube.com/watch?v=K8Iq_DmelqA

I'll take you to dance

I'll take you to dance Ink drawing by Maurizio Puglisi https://www.youtube.com/watch?v=K8Iq_DmelqA

Heron

Heron - scribbles series (2018) Ink drawing by Maurizio PuglisiPrivate collection Uk

Mechanic girl

Mechanic girl Designed by Maurizio Puglisi Print on Demand

Chromatic coincidences

Chromatic coincidences - 2019
ink drawing Maurizio Puglisi

We'll Be Alright (2019)

We'll Be Alright (2019)
-Ink drawing by Maurizio Puglisi

"I don't want you to be well
I want you to be in the "good" you want" -Maurizio Puglisi  

The September harvest

The September harvest (2019)  Ink drawing by Maurizio Puglisi

Swallows

Swallows (2019) Ink drawing by Maurizio Puglisi



"Portami a sentire le onde del mare
Portami vicino le cose lontane
Portami dovunque basta che ci sia posto
Per una birra e qualche vecchio rimpianto
E portami a sentire il rumore del vento
Che tanto torneresti in qualsiasi momento
Portami dovunque basta che ci sia posto
Per un sorriso e qualche vecchio rimpianto Dove vuoi, non dove sai
Dove esisti e non ci sei" - RONDINI AL GUINZAGLIO,testo Niccolò Moriconi
The acrobat Oil painting by Maurizio Puglisi  (2019)
There is a sea
in silence up here
and network I don't have
But the drum grows in the blue
and I will throw myself
And they hold their breath for me
but I will amaze them
In the circle that later
in the void I will do.
The houses the people the streets
far away there
The mistakes of men here
they no longer count
The threshold of evil that is in us i
or I'll go over
And I'll reach you in the audience.


Love that I have to invent
I like poets and birds
here on earth I do not have balance
But my heart makes me risk
And on this thread attached to the moon
I will live every night
Dying in front of your eyes
and I will deliver myself to your breast
In the flight I know.

Caress your wheat and then
up in the immensity
Whatever promise will be
more real from here
For long seconds until
I forget
What a man up here
can not stay.

Love that I have to invent
I like children and ground acrobats
I have no sense of my own
But my h…

Come on, I'll catch you

Come on, I'll catch you Ink drawing by Maurizio Puglisi

Rory cat

Rory cat Oil painting by Maurizio Puglisi

Hibiscus

Hibiscus (2019)  Watercolour by Maurizio Puglisi

Il rischio dell’assenza

“Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo. Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza. Farsi primavera, significa accettare il rischio dell’inverno. Farsi presenza, significa accettare il rischio dell’assenza…” Il Piccolo Principe (Antoine de Saint-Exupèry) Bruno Lauzi - Ritornerai - Live @RSI 1979

A time for us Romeo and Juliet 1968

A time for us  from Romeo and Juliet 1968 Franzo Zeffirelli

A time for us, some day there'll be
When chains are torn by courage born of a love that's free
A time when dreams so long denied
Can flourish as we unveil the love we now must hide

A time for us, at last to see
A life worthwhile for you and me

And with our love, through tears and thorns
We will endure as we pass surely through every storm
A time for us, some day there'll be a new world
A world of shining hope for you and me

For you and me

And with our love, through tears and thorns
We will endure as we pass surely through every storm
A time for us, some day there'll be a new world
A world of shining hope for you and me

A world of shining hope for you and me



written by: EDWARD SNYDER, LAWRENCE KUSIK, NINO ROTA Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC
Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

Something What Women Don’t Say

Something What Women Don’t Say (2019) Oil painting by Maurizio PuglisiSomething What Women Don’t Say

Some love letters make the company for us.
Words which
remain with us
And we don’t go away
But hide from the
pain
Which slipps off but we will feel it later.
We have too
much fantasy and we tell a lie,
It is only for lake of the
truth
Which sooner or later will happen.
The wind changes
but not we.
And even if we transform a bit,
It is only for
wish to like to someone who is already
Or can appear to be with
us.
We are like this.
It is difficult to explain.
Some bitter
days, let it.
You will be able to find us here.
With our
sleepless nights
But we will never be tired even when
We
will tell you the next “yes”.
Endless days fly away in a hurry
And the truth becomes so
familiar.
Our child’s frases leave a trace
Which return but
who will hear them?…
The compliments of playboys are falling
on us
Out of the cars
But we don’t hear them any more
If
there is someone who does not make them.
The wind changes but
not we,
And even if we get c…

Forbidden colours

Forbidden colours (2019) Ink drawing by Maurizio Puglisi

Once, all times

Once, all times  By Maurizio Puglisi

Gli amori asincroni . Scusate il ritardo.

"M’accorgo che correndo verso Y ciò che più desidero non è trovare Y al termine della mia corsa: voglio che sia Y a correre verso di me, è questa la risposta di cui ho bisogno, cioè ho bisogno che lei sappia che io sto correndo verso di lei, ma nello stesso tempo ho bisogno di sapere che lei sta correndo verso di me."

Italo Calvino - Gli amori difficili

Ammetto di essere onesto. Ma se si sparge la voce, sono rovinato: nessuno si fiderà più di me.

Io all'ignoranza ci ho sempre tenuto come alla migliore delle virtù.


Non sono ignorante in un settore specifico , sarebbe un limite. La mia ignoranza spazia in vari campi:io non so un po' di tutto. Possiedo , insomma, quella che , senza presunzione ,potrei definire “ un ' ignoranza enciclopedica”. Esistono,certo, anche ignoranti specializzati: ne conosco uno che non sa nulla di fisica nucleare e la insegna all'università ; ma si tratta di ignoranza limitata. La mia è molto più vasta. Non si creda ,tuttavia ,che sia stato facile conseguirla : ignoranti non si nasce ,si diventa. E bisogna anche pensarci a tempo,prima che sia troppo tardi :quando una conoscenza è assimilata,ignorala è un impresa irrealizzabile Si fa cronica. Una vera e propria malattia ,incurabile e contagiosa . Allora tutti ti scansano, nessuno si fida più di te , non sei più né ben visto né bene accetto. Chi non sa non può valutare quanto sappia chi sa, e non può quindi,controllarlo. Perciò lo teme; pe…

mother and son

mother and son Ink drawing on Paper by Maurizio Puglisi
L'amore sa donare Incurante di quel che si riceve

Io mi sollevo

Lasciando dietro notti di terrore e paura
Io mi sollevo
In un nuovo giorno che è meravigliosamente limpido
Io mi sollevo
Portando i doni che i miei antenati hanno dato,
Sono il sogno e la speranza dello schiavo.
Io mi sollevo
Io mi sollevo
Io mi sollevo
Maya Angelou.

La tua vita la incontri un paio di volte al massimo.

“Sei single e ti manca un partner. 

Sei in coppia e ti manca la libertà. 

Lavori e ti manca il tempo. 

Hai troppo tempo libero e vorresti lavorare.


Sei giovane e vuoi crescere per fare le cose degli adulti.


Sei adulto e vorresti fare le cose dei giovani.


Sei nella tua città ma vorresti vivere altrove.


Sei altrove ma vorresti tornare nella tua città.


Forse è tempo di smettere col guardare sempre a ciò che ci manca e iniziare a vivere nel presente, apprezzando davvero quello che abbiamo.


Goditi il profumo della tua casa prima di aprire la porta ed uscire a cercare i profumi del mondo.
Perchè niente è scontato, e ogni cosa è un dono. Dagli valore.”


(Oscar Travino - Sette secondi)


A quelli che piangono per i tramonti bellissimi perché ci leggono le risposte di chi non risponde più.

A chi non ti ha aspettato quando sembravi non tornare,
a chi ti ha detto quel no che ti ha liberato,
a chi se ne andata e non si è più voltata,
a chi non ti ha trattenuto perche non servivi più ,
a chi ha non avuto comprensione  quando l’avevi tu,
a chi si é non accorta che di tutto mi ero accorto.
Grazie.

Swing of memories

Swing of memories (2018) Ink drawing by Maurizio PuglisiUna stazione in riva al mar
dopo un’ estate mi accoglierà
con un giornale ed un caffè
con un ricordo di te.

Così guarderò verso il mare
per veder l’estate che muore
con un giornale ed un caffè
con un ricordo di te.

Una stazione in riva al mar
con pochi treni ma molti fior
con qualche inutile dolor
con dei ricordi d’amor.

Ed io guarderò verso il mare
per veder l’estate che muore
con un giornale ed un caffè
con un ricordo di te.

Con un giornale ed un caffè
con un ricordo di te.Una Stazione in Riva al Mare - 1962 G.Gaber

Momenti

Non mi fido di quelli che sono entrati nella mia vita quando ero felice, mi fido di quelli che sono restati nei momenti difficili .




Confetti

Confetti
ink Drawing by Maurizio Puglisi 2019

Terra

in quegli occhi
color della terra
ci ho visto
un mare aperto

Meditation

Meditation (2018) Ink drawing by Maurizio Puglisi

Blue

Blue
ink drawing Maurizio Puglisi 2019

Playing lines

Playing lines (2018) Ink drawing by Maurizio Puglisi

I TUOI PARTICOLARI

È da tempo che non sento più
La tua voce al mattino che grida «bu»
E mi faceva svegliare nervoso ma
Adesso invece mi sveglio e sento che
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari…»
È da tempo che cucino e
Metto sempre un piatto in più per te
Sono rimasto quello chiuso in sé
Che quando piove ride per nascondere
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
«Ti senti solo perché non sei come appari»
Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore e cantartele qui
È da tempo che cammino e
Sento sempre rumori dietro me
Poi mi giro pensando che ci sei te
E mi accorgo che oltre a me non so che c’è
Che mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari…»
Oh, fa male dirte…

Rendez-vous

Rendez-vousdigital paint By Maurizio Puglisi Sale Print

Honeybee

HoneybeeBy Maurizio Puglisi  oil on canvas 55 x 46 x 1.5 cm -2018


'On silence only one word manages to stay in balance, and is called sentiment.'

Vizi

Il vizio cambia, ma non il pelo

Hikari chases the sun

Hikari chases the sun oil on canvas by Maurizio Puglisi - 2019

Take a smile

Take a smile
ink drawing Maurizio Puglisi 2018

 "Prendete la vita con leggerezza. Che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore. "

"Take life lightly, that lightness is not superficiality, but gliding on things from above, not having boulders on the heart".
(Italo Calvino, American Lessons)


ink pen and pencils on paper 220 g/m

I'm looking at you

I'm looking at you
By Maurizio Puglisi -2018
ink pen on paper
private collection UK

Se una donna

Se una donna ti dice : Non ti merito E' finita!
Se una donna ti dice : Non è per quello che hai detto ma è per quello che non hai detto. E' finita!
Se una donna ti dice : Ho bisogno di rimanere sola. E' finita
Se una donna incartapecorita ti bacia sulla fronte E' tua nonna e probabilmente è Natale
Se una donna ti dice : Ti amerò per tutta la vita E' finita!
Se una donna ti dice : A che ora rientri? E' finita!
Se una donna ti dice : Io prendo te come mio sposo e prometto di esserti sempre fedele nella gioia e nel dolore , nella salute e nella malattia e di amarti e onorarti in tutti giorni della mia vita nella ricchezza e nella povertà. Scaaappaaaaaaaa !
Se una donna mentre ti bacia tiene gli occhi aperti e si mette lo smalto alle unghie dei piedi E' finita!
Se una donna ti dice : Sei come un figlio per me Probabilmente è tua madre
Se una donna ti dice : Che occhi grandi che hai E' cappuccetto rosso
Se una donna risponde al telefono mentre state face…

Dillo ai girasoli

Dillo ai girasoli
Dimmi
tu sai perchè quel fiore giallo che si chiama girasole ha quel nome? Perchè quel fiore è instancabile e giorno dopo giorno cerca sempre il sole. Quando arriva il sole da est allora sposta la testa ad est; quando arriva il sole da ovest allora sposta la testa ad ovest. E quando sfiorisce, lo fa con un bel sorriso giallo. Quando sei giù, dillo ai girasoli, sono convinto che loro ti ascolteranno attentamente e alla fine non potrai che sentirti molto molto meglio.
[Tratto dall'anime GTO - Great Teacher Onizuka]

Your Name

Kimi no Na wa – Your name” Regia di Makoto Shinkai

Taki: Scusa! Non è che ci siamo già incontrati?
Mitshua: [piangendo]: L'ho pensato anch'io!
Taki e Mitshua all'unisono: Qual è... il tuo nome?

 “Sono sempre stato alla ricerca di qualcosa… Questa sensazione si è impadronita di me col tempo… Non saprei dire se sto cercando una persona… O un posto… O se sto cercando un lavoro… Mi sento sempre come se stessi cercando qualcosa… Un qualcuno… Sono sempre stato alla ricerca… Di qualcuno!”

"sto venendo a cercare te, che non ho mai incontrato". Così lontani , così viciniYour Name. è la storia di Mitsuha e Taki. Lei vive nel piccolo centro rurale di Itomori e sogna, anzi prega, di poter rinascere ragazzo a Tokyo e quindi libero dalle costrizioni maschiliste ; lui è un ragazzo della metropoli, affascinante e un po' imbranato, che si divide tra scuola e il lavoro al ristorante italiano il “Il giardino delle parole “ (omaggio di Shinkai ai fan italiani).
Il desiderio…

Twinkle

Twinkle ink pen on paper 220 g/m
By Maurizio Puglisi 2018

Mimì

-Ivano Fossati “…come si potesse esercitare una tale crudeltà e idiozia insieme su Mimì, non l’ho mai capito. Era una cosa molto brutta, molto italiana, inclassificabile. Un comportamento criminale dell’ambiente e di una parte di pubblico. Un caso tipico di cattiveria umana che si sviluppa contro altre persone. La teoria del branco, tutti contro uno. E’ stata una vicenda pesante, generata dalla parte più oscura dell’animo umano e al tempo stesso mescolata a certe nostre abitudini mentali latino-cattoliche e italiane in particolare, perché nemmeno in Sud america ho visto usare una tale tendenza a usare la cattiveria in questo modo…
…Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui”.
La costruzione di un amore
La costruzione di un amore Spezza le vene delle mani Mescola il sangue col sudore Se te ne rimane
La costruzione di un amore Non ripaga del dolore È come un'altare di sabbia In riva al mare
La costruzione del mio a…

Iris

Iris (2018)  Ink drawing by Maurizio Puglisi

Limiti

“Io non ho limiti” disse Icaro mentre volava. “I miei limiti sono state le ali” disse, poi, mentre precipitava in mare. “Noi non abbiamo limiti “dissero le ali. “Eccetto che siamo penne e cera. “ “Noi non abbiamo limiti” dissero le penne. “Eccetto che anche una oca non può arrivare oltre 11.000 metri.” “Io non ho limiti” disse la cera “ Eccetto che fondo a 45 gradi . “ “Io non ho limiti” disse il mare, “Eccetto che mi chiamo Egeo, e quindi occupo circa 214.000 chilometri quadrati” Nessuno aveva limiti che fossero per ognuno un impedimento. Abbinandosi, i non limiti di ognuno diventarono un limite insormontabile per l’altro. - Massimo Cavezzali